NEW LOOK ALLA CORRI BRAVETTA, MILLENIUM RUNNING E ALTRE GARE

0 Condivisioni

Amici ecco le gare dei Bradipi di questo lungo week end ancora baciato dal sole e dal caldo estivo.  Molti runners sono in preparazione delle maratone di inizio autunno,  li vediamo impegnati in lunghissimi e rifiniture varie, le gare sono di supporto e stimolo anche a chi deve mettere km di qualità nei propri allenamenti.
All’edizione 2022 della “Corri Bravetta”,  i bradipi sono incuriositi dal nuovo percorso tutto all’interno di Villa Phampili, che trasforma la vecchia gara in un “Trail” molto impegnativo. I tanti saliscendi  alla fine si fanno apprezzare, meno all’organizzazione, come purtroppo spesso accade, l’acqua al ristoro finisce subito, e anche quello finale è carente. I Bradipi si tolgono le loro soddisfazioni, Alessio Biagioni inserisce questo nuovo percorso nel suo allenamento di 20 km, arrivando 2° assoluto al traguardo. i 27 bradipi permettono alla squadra di piazzarsi al 4° posto per numero di atleti arrivati. Gli altri premi di categoria sono assegnati ad Alessandro Coianiz 2° di cat M55 e 20° assoluto, per le donne, Carla Mazza taglia il traguardo 4a assoluta e 1a di cat F50. Incredibilmente al gazebo bradipo non si è consumato il terzo tempo!

Passando da Palombara Sabina troviamo 4 bradipi alla gara Millenium Running di 9km. Nuovo percorso anche qui, che elimina un salitone di 300mt prima dell’arrivo che viene sostituito da un saliscendi in leggera discesa finale. Claudio Migliorati arriva 5° di cat M40 e Daniele Iossa 4° M45. Presenti anche Elisabetta Argiolas e Mario Tempesta.
Francesco Primerano Mirachi partecipa al Trofeo dei Falisci giunto alla 14^ edizione, (distanza di 9,8 Km), tappa del Corrintuscia 2022, chiudendo in 40:35.

Mentre a Cesenatico si è disputato la manifestazione comprendente la Maratona dell’Alzheimer, che oltre all’evento competitivo sensibilizza tutti i partecipanti  sulle problematiche della demenza e dell’Alzheimer, in momenti di confronto, coinvolgendo i cittadini e runners a raccolta fondi  e alla Marcia dell’ Alzheimer. I bradipi sostenitori della causa sono Andrea De Felici, Giordano Giovagnoli, Rossana Locanto, Cecilia Somigli e Ivana Oldani.

Pamela Cavino e Alessandro Meccia partecipano  al Campionato Dopolavoro Atac Cotral della sezione Podismo. Gara svoltasi a Fondo, nella Val di Non in Trentino. Percorso di poco meno di 8 km quasi tutto tra i boschi tra salite importanti, brecciolino ma con passaggi suggestivi. Pam, che partecipa come aggregata, chiude in 40’21, seconda con uno scarto di 10 secondi dalla prima.
Alessandro si piazza 4° di categoria M40
, con un tempo di 42″08′.
Infine la nostra Silvia Di Cesare arriva fino a Parma per correre la Mezza Maratona divertendosi.
Per questo fine settimana è tutto!

 

 

0 Condivisioni